Calciatori dopo le feste

calciatori_ingrassati

…e pensare che non ho mangiato tanto

I calciatori sono tornati ad allenarsi dopo le feste di Natale. Oggi si sono presentati così… un po’ gonfi! Tranne Higuain che ha sfoggiato in una foto degli addominali scolpiti. Anche se in pochi ci credono, pensano a un fotoritocco. Povero Gonzalo!

Annunci

Supercoppa di Natale 

Diciamo la verità, nessuno ci avrebbe scommesso un centesimo sulla vittoria del Milan. Non lo ha fatto nemmeno un mio amico che scommette anche sul Festival di Sanremo ed è pure milanista. Figuratevi!
È stata una vittoria, di questa Supercoppa, inaspettata, ma comunque meritata. Una partita divertente, giocata bene da entrambe le squadre. Occasioni per la Juve, occasioni per il Milan. Parate e gol falliti. Insomma, tutto quello che si cerca e si vuole in una partita di calcio.

Il vantaggio di Chiellini e il pareggio di Bonaventura. Ecco, per anni c’è stato solo un Jack nel mio cuore (vedi foto sotto) da ieri c’è anche Bonaventura!

Per il Milan un bel regalo di Natale… una Supercoppa di Natale!

E visto che è Natale vi auguro Buon Natale amici blogghisti… e anche di vincere una coppa ogni tanto (per chi fosse interessato!)

AUGURI!!

“Le Belle dei blog” #Colpoditacco (io)

Cosa troveremo sotto l’albero quest’anno? Un bel pacco! No aspettate non quel tipo di pacco…. Un altro…decisamente molto più intrigante visto dove è posizionato: mica è da tutti saper tenere un pacco così grande sul ….lato B!
La gnocca di oggi è la nostra amatissima e simpaticissima padrona di casa la cara Colpo di tacco, che come sempre  non smette di sorprenderci. Parla di calcio come un uomo da bar e si mostra sexy come una femmina fatale.

Photo Effects-1449957990551

Si mostra per noi  in versione natalizia scoprendo delle gambe da urlo e un tatuaggio di una bellissima farfalla…. che se la vedessero Gianni Morandi e Rocco Papaleo la ingaggerebbero come valletta per il prossimo Sanremo, altro che Gazzetta dello Sport! E  non rinuncia neanche a indossare la maglia della sua squadra del cuore, che negli ultimi anni l’ha costretta ad andare al cinema il martedì e il mercoledì e le ha procurato più delusioni di un uomo.
A malincuore dobbiamo salutare  anche questa rubrica che è giunta al suo termine. In attesa del calendario delle “gnocche 2016” non possiamo che augurare a tutti voi uno gnocco Natale o un Natale con uno gnocco… 

Un grazie particolare va alla nostra Agnese che è riuscita a far spogliare non solo gli uomini ma anche le donne, lei in primis; che ci ha ospitato in casa sua per dei lunghissimi mesi accompagnandoci con la sua pungente ironia e simpatia. E sperando che qualcuno della Gazzetta noti le sue gambe, ehm la sua professionalità, attendiamo di sapere il contenuto…. tenuto sul….culo!

 

*Ringrazio Cippy e Emily Dickinside per queste bellissime parole, non dovevate ragazze, anzi sì… un po’ di complimenti fanno sempre piacere, quindi grazie!
Con questa foto vi auguro Buon Natale… e a breve (tipo dopo Capodanno) pubblicherò il calendario completo!

Tutti scrivono la letterina a Babbo Natale… quindi lo faccio anche io

Caro Babbo Natale ti scrivo anche quest’anno la mia letterina per chiederti qualche regaluccio… dopotutto sono stata buona e ubbidiente. Alcune cose te le avevo già chieste lo scorso anno, ma visto che non me le hai portate, ci riprovo anche quest’anno.

Allora, Babbino vorrei….

babbo_natale_doni

La frangia sempre perfetta e liscia come quella di Mattia Perin

La casa di Ibra… che è molto più bella di quella di Barbie e ha molti più accessori

Un vestito per Sarri, così gli facciamo togliere la tuta, gli manca la tracolla di pelle e sembra un benzinaio

Un fidanzato con le sembianze di Hummels o va bene anche Frey (fai te)

I capelli rossi come la Sirenetta… non come Biondini (che non è biondino, ma rosso)

Essere licenziata e avere la liquidazione di Mourinho (40 milioni d’euro)

La fortuna di Mancini (almeno per ora) ma anche il culo di Wanda Nara va bene

I tatuaggi di Pinilla o quelli di Boateng (se Boateng me lo voi portare a casa, giusto per dare un’occhiata ai tatuaggi, va benissimo, un posticino glielo trovo)

La stessa lacca che usa Zanetti e il gel di Hamsik (corrono corrono ma non hanno mai un capello fuori posto)

Uno come Higuain nella mia squadra del cuore… ma anche in giro per casa non sarebbe male

Il conto corrente di Cristiano Ronaldo (Ken oramai è superato e ha molti meno soldi) e i trofei di Messi (ha le mensole più occupate di Meryl Streep)

Vorrei che il Milan avesse come punti i miei anni e io come anni i punti del Milan

Vorrei sapere se Garcia ha i denti… sono mesi che non sorride

 

Va bene, caro Babbo per ora basta così… vorrei anche altre cose, ma non posso scrivertelo qui, magari ti manderò un’altra lettera privata!

Buon Natale… tifosi e non

babba_natale

 

Tanti auguri di Buon Natale a tutti….

a chi ama il calcio e a chi lo odia

a chi è un ultrà o solo un simpatizzante

a chi dice: “è solo una partita”

e a quelli per cui una partita è aggregazione, divertimento e svago e non la perderebbero per niente al mondo

a quelli che non saltano una domenica allo stadio e a chi non ci ha mai messo piede

Insomma, auguri a tutti i tifosi… anche a quelli della Juventus

 

La vostra Babbea Natale

Letterina a Babbo Natale… (un po’ pretenziosa)

Caro Babbo Natale ti scrivo la mia letterina e spero che tu possa esaudire i miei piccoli desideri… dopotutto sono stata una bambina buona e ubbidiente.

santa-claus-463x600

Allora Babbo vorrei….

la frangia sempre perfetta e liscia come quella di Mattia Perin

una squadra di calcio come Barbara Berlusconi, anzi vorrei proprio quella di Barbara, tanto lei ha tante altre cose con cui giocare 

i tatuaggi di Pinilla o quelli di Boateng (se Boateng me lo voi portare a casa, giusto per dare un’occhiata ai tatuaggi, va benissimo, un posticino glielo trovo)

la casa di Ibra… che è molto più bella di quella di Barbie e ha molti più accessori

il conto corrente di Cristiano Ronaldo (Ken oramai è superato e ha molti meno soldi)

un fidanzato con le sembianze di Hummels o va bene anche Frey (fai te)

un amico come David Luiz, perché con quei riccioloni mi sta proprio simpatico e poi avrà i capelli sempre più in disordine di me

una guardia del corpo come Giorgio Chiellini e un corpo come Irina Shayk (qui forse ho un po’ esagerato)

Va bene, caro Babbo per quest’anno basta così… ma se non riesci a esaudire le mie richieste non ti presentare proprio perché pigiami, sciarpe, guanti o regali del genere non li voglio!

 

P.s. se per Natale non ce la fai… puoi sempre riciclare qualcosa per il mio compleanno