Osvaldo nudo… copre il meglio!

Oggi è giovedì, da oggi circola questa foto, Osvaldo è gnocco… quindi non ho potuto non pubblicarla. Anche solo per ricordare il “giovedì gnocchi” o per dovere di cronaca.

Ché poi anche se sei ricco e famoso… i selfie da coglione sexy davanti allo specchio te li fai ugualmente.. e magari poi li invii pure!

Gli scatti proibiti di Daniel Osvaldo pubblicati su Twitter

Gli scatti proibiti di Daniel Osvaldo pubblicati su Twitter

Osvà, mo che c’eri, potevi lasciare tutto in bella vista… che fai, copri la parte migliore! Non si fa.

Ok, non sarà un post prettamente calcistico di tecnica e gioco… ma siamo a fine campionato. Come gli ultimi giorni di scuola, ci si rilassa…

“Le Belle dei blog” #SarinaElba

Nonostante siamo in pieno autunno… c’è chi non ha ancora messo via il costume da bagno. Almeno per quanto riguarda le foto. Ah… già sento la nostalgia dell’estate appena passata!
Facciamo un caloroso applauso alla blogger di oggi, SarinaElba, del blog theblondeemigrant.

FullSizeRender

Una sorta di Jane metropolitana e social, la nostra amica sfoggia un bikini animalier di tutto rispetto e sopratutto un gran fisico. Diciamo che ho faticato un po’ a pubblicare questa foto… l’invidia mi bloccava.
Non c’è che dire, la “giungla cittadina” mantiene in forma o è lo sport dei selfie, che fa perdere calorie… chissà, chissà! Forse dovrei iniziare a praticare un po’ di selfieggine…

Gnocchi del giovedì… nostrani #Carlo Galli

Ha detto di no a Vogue e GQ. Vanity Fair lo voleva in copertina. Ma orami questa rubrica fa più tendenza e per questo ha scelto di apparire qui in esclusiva: lo gnocco di questa settimana è il poetico Carlo Galli. Che con un selfie e una posa decisamente da gnocco, mostra al mondo tutta la sua figaggine, ma soprattutto la sua poesia…

IMG-20150711-WA0003

Quando Justin Bieber e Gianni Morandi vedranno questo selfie, capiranno che hanno ancora molto da imparare

In redazione (cioè a me) sono arrivate diverse foto, perché l’artista era indeciso, ed è stato un duro lavoro scegliere quale pubblicare. Ma io non mi sono tirata in dietro: ho guardato, esaminato… ma s’intende, l’ho fatto solo per voi! Qualcuno, questo lavoraccio doveva pur farlo…

E io che ho sempre pensato che i poeti avessero il nasone, la gobba e una costola in meno: qui il naso non è male, la gobba non c’è e le costole mi sembra ci siano tutte! Oh, poi se avete dubbi… potrei pure controllare…

Il selfiegol di Totti… come quello degli Oscar

selfie_totti  selfie_oscar

Chissà se Francesco Totti avrà preso ispirazione da loro… fatto sta che non è nuovo a esultanze stravaganti. Famosa è quella, sempre dopo un gol nel derby, in cui prese il posto di un operatore dietro la telecamera.

Cambiano i tempi ma la sostanza e la sua genialità sul campo restano le stesse…

CAMPIONATO DI SERIE A TIM, LAZIO - ROMA