Un pallone di diamanti è per sempre…

3-regali-assurdi

Amanti del calcio e dei diamanti questo è per voi… 
Guardate cosa ho trovato cercando qualche idea sul web per dei regali di Natale. Un pallone da calcio ricoperto di diamanti bianchi e neri, costo: 375mila dollari. Praticamente regalato… Oh, io cercavo cose normali, ma forse sarà che il calcio e le cose inutili trovano me…

Che scarpe da calcio si dovrebbero indossare per calciarlo adeguatamente? Come minimo delle Jimmy Choo con i tacchetti d’oro e la divisa, altro che Nike, un completo Armani fanno su misura ricamato di Swarovski. 

Speriamo solo che non si buchi o che non vada a finire in un fosso dove nessuno poi lo va a riprendere… Be’ in questo caso credo che qualcuno si trova per andarlo a riprendere.

Comunque, se non sapete proprio cosa regalarmi per Natale e per il compleanno (in questo caso va bene anche un regalo unico, non mi offendo), potrebbe essere un’idea… alla peggio stacco i diamanti e mi ci faccio un solitario… visto che non me lo regala nessuno!

Annunci

Ronaldo, il re della ginnastica facciale (uno spot che non avrei mai voluto vedere)

ronaldo_fitness

Ma che diavolo fai Cristiano Ronaldo?! O meglio che cosa hai in mano?! Un tergicristalli?  Non ti bastano già i soldi che guadagni dagli ingaggi calcistici e da quelli pubblicitari? Solo quest’anno hai vinto il Pallone d’oro e la Champions League: che bisogno c’è di prestarti per queste orride cose? Su, mica ti serviranno questi due spicci giapponesi?! Oddio, forse sì… sarai finito sul lastrico, perché solo uno sul lastrico si sottopone a questa umiliazione.

Che appari in mutande per le strade di mezzo mondo va bene… è sempre un piacere. Che posi per Armani mezzo nudo o spalmato su una poltrona tutto unto e con l’addominale in vista… va benissimo (c’è a chi piace). Che palleggi allegramente per la Nike è quasi un tuo dovere visto il lavoro che fai… nulla da dire!
Già lo spot per lo shampoo Clear dove combatti la forfora in stile Matrix, mi faceva pensare e arricciare il naso: tu superdivo sempre perfetto, mai un capello fuori posto nemmeno dopo 90 minuti di corsa, vai in giro a dire a tutti che hai la forfora?! Mmmmm non ci ho mai creduto. Ma comunque passi… alla fine hai un figlio da mantenere.

Ora però credo che tu abbia toccato il fondo con la pubblicità di un attrezzo per tonificare i muscoli facciali e di uno per massaggiare i muscoli del corpo.  Si tratta di due strani aggeggi prodotti da un marchio del mondo fitness molto popolare in Giappone, che rendono il giocatore seriamente ridicolo. Sembra un attoruccio di terza categoria alle prese con le televendite di Rete 4: a confronto Cesare Cadeo sembra Al Pacino.

Ronaldo, Ronaldo questa te la potevi risparmiare… ma dopotutto per i soldi si fa questo e altro!   

Date uno sguardo allo spot, è illuminante!

Per la Nike tutti fenomeni, tranne Pirlo che viene preso a pallonate in faccia…

Otto milioni di persone hanno già visto il nuovo spot della Nike pre-mondiale. Tante superstar del calcio protagoniste: da Ronaldo a Neymar, da Ibra a Iniesta, fino a Ronney, Higuain e Pirlo, che rappresenta l’Italia. Ecco, proprio su Pirlo vorrei spendere due parole, sottolineando la non proprio bellissima figura che fa nello spot. Tutti i campioni giocano, tirano e fanno numeri di calcio fantastici… Pirlo, invece, finisce in barriera e si prende una pallonata in faccia su una punizione di Ibra. Fantastico! Qualcosa vorrà pure dire…

L’Italia oramai nel calcio internazionale è rappresentata da Pirlo, che viene preso a pallonate… Ora che c’erano potevano anche insultarlo e sputargli…