Le 10 peggiori umiliazioni (ma che non superano un gol di Obi)

Le 10 peggiori umiliazioni che ti possono capitare… ma che comunque non superano un gol di Obi

Obi_inter

  1. Accorgersi al mare di non aver adeguatamente depilato l’inguine (ooh a casa sembrava perfetto)
  2. Scivolare con una spaccata degna della miglior Heather Parisi nel bel mezzo di un ristorante (indossando tacchi e gonna)
  3. Ruttare durane una cena elegante con gente che si conosce appena (salute!)
  4. Far cilecca sul più bello con la tipa alla quale stai dietro da anni e che finalmente è venuta a casa tua (l’impotenza non era invitata)
  5. Lanciare una puzzetta nel tuo bell’ufficio open space con accanto il collega carino che ti piace (l’eventuale uscita insieme per il momento è rimandata)
  6. Girare con una chiazza rossa sul didietro… che più che sangue mestruale sembra un accoltellamento (lo sapevo che non dovevo mettere i pantaloni chiari)
  7. Scoprire che tuo nonno ancora acchiappa più di te (al centroanziani va per la maggiore)
  8. Perdere la Champions League vincendo a fine primo tempo 3-0 (mai preparare la bandiera prima del dovuto)
  9. Uscire dalla Champions per mano del Copenaghen (che per giocare avevano comprato le maglie nel pomeriggio, perché non le avevano tutte uguali)
  10. Prendere gol da Obi… in un derby

figuraccia

P.s. ho dovuto metabolizzare l’accaduto prima di riderci su… non è stato facile! Sappiatelo

 

Dalle Furie Rosse… alle ferie rosse

 

furie_rosse

La Spagna, campione in carica, esce dal Mondiale e non arriva nemmeno agli ottavi. Due partite, due sconfitte. Sette gol subiti e solo uno segnato (su rigore), una vera debacle… decisamente poco annunciata, visto gli anni passati.

Ora a Casillas e compagni non resta che andare in vacanza, passando dalle furie rosse… alle ferie rosse! Va be’ sarà per la prossima volta! Mandaci una cartolina…