Il mio meglio e il mio peggio (nel calcio 2014)

Mi ero ripromessa di non farlo, ma alla fine ho ceduto. Ho deciso anche io di fare la banale classifica delle (mie) cose migliori e peggiori del 2014 riferite (ovviamente) al mondo del calcio… Non vogliatemi male!

k1792860

Il Perugia in serie B (lo aspettavo da anni)

serieB

La conoscenza (purtroppo solo virtuale) con Mats Hummels (la vera rivelazione del Mondiale)

Hummels

Il 7-1 della Germania sul Brasile (veder soffrire gli spocchiosi giocatori brasiliani è stata una soddisfazione)

brasile-germania2

Frey che retwittato un mio post (il mio amore, dopo anni, si è accorto di me)

frey

L’abbraccio di Alessandro Florenzi alla nonna (il Cappuccetto GialloRosso è stato commovente)

florenzinonna

 

polgiuì

L’Italia stracotta ai Mondiali (perdere va bene… ma c’è modo e modo)

10384287_10152214859118831_5942855527704057632_n

Le banane di Tavecchio (c’è poco da commentare)

tavecchio

Antonio Conte ct della Nazionale (…oh non ce la posso fare!)

conte_nazionale

I capelli di Nainggolan (dài… c’è un limite a tutto)

Radja+Nainggolan+T0F1BCMkQw0m

Il flop di Fernando Torres (è durato più lo smalto sulle mie unghie che lo spagnolo al Milan)

torres_milan

 

 

Per voi qual è il meglio e il peggio, calcisticamente parlando, del 2014?

Annunci

2 pensieri su “Il mio meglio e il mio peggio (nel calcio 2014)

  1. Il peggio è la retrocessione del Novara in Lega Pro ovviamente, e il meglio sono io che ho fatto 19 trasferte su 21 😀 Buon anno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...