Roma e Lazio hanno scoperto quanto male possono fare gli ex

Le milanesi  – a sorpresa, è inutile negarlo – hanno battuto le romane. A colpire sono stati gli ex: Destro e Hernanes. Il derby tra Roma e Lazio si vive anche in questo modo!

ex-calciatore

Gli ex, si sa, sanno essere crudeli: si scordano subito del tempo passato insieme, di quando c’era ancora un sentimento e di quanto si condividevano gioie e dolori.
Gli ex (amici, amanti, partner, collega), se possono, alla prima occasione colpiscono e se ne fregano di tutto. Già vederli in compagnia di altri – o con un’altra maglia – fa uno strano effetto, figuriamoci quando affondano un colpo implacabilmente, che ti mette a terra.

Destro e Hernanes hanno fatto così, hanno fermato le due romane a suon di gol… servendo, forse, una fredda vendetta. E’ inutile negarlo: gli ex possono fare veramente male. Tra tutti, perché lui?

Da qui potrei far partite un’indagine sociologica/ oggi vogliofareicavolideglialtri e chiedervi se un ex (amico, amante, collega o fidanzato/a) vi ha mai fatto tanto soffrire…

Potrei? E lo farò… quindi rispondete e completate la frase: il mi@ ex si è comportato peggio di Destro e Hernanes quando…

Annunci

33 pensieri su “Roma e Lazio hanno scoperto quanto male possono fare gli ex

  1. No, non ho mai ricevuto cattiverie anche se non sempre mi sono comportato benissimo. Al massimo mi cancellavano dal loro Universo. Del resto neanch’io mi sono mai vendicato….. 🙂

  2. Il mio ex PC mi aveva piantato in asso da un giorno all’altro con la scusa di un problema hardware (vero? falso? e chi l’ha mai capito). Ci misi una pietra sopra, iniziai un rapporto con una nuova macchina, e a quel punto chi tornò, perfettamente funzionante? Il vecchio computer. Fu un ritorno di fiamma, in brevissimo tempo rovinò la mia nuova vita, ma non durò neanche stavolta, giusto il tempo di fregarmi con un nuovo guasto. Mai fidarsi degli ex elettronici, noi li accogliamo a braccia aperte, immemori dei loro tradimenti, gli facciamo spazio nella nostra vita, e loro la devastano a loro piacimento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...