Un sogno premonitore

Questa notte, forse anche per colpa della pizza che ho mangiato ieri sera, ho sognato Juve e Milan che si sfidavano nientepopodimenoche nella finale di Champios League. Mestre lo scrivo sono sempre più convinta che fosse la pizza!

Cioè, Milan e Juve si sono già sfidate in una finale di Champions, ma era il lontano 2003. Praticamente una vita fa. Per dire: vinse il Milan!

Beh, anche nel mio sogno vinceva il Milan 2-0 e un gol lo faceva Suso su punizione. Il primo non lo so, perché quelli che erano con me avevano cambiato canale. Ma sono matti?!
Comunque, potrei interpretare questo sogno come premonitore, infatti sabato si gioca proprio Juve-Milan. E nel mio sogno era proprio Juve-Milan, non Milan-Juve… per farvi capire. Sarà forse una premonizione? Oppure è una sorta di sogno speranza, del tipo: “Agnè ‘ste cose oramai le puoi solo sognare”?

Potrei giocarmi il risultato con tanto di marcatore… l’idea mi stuzzica. Intanto lo scrivo qui, così ho persone che possono, eventualmente, testimoniare le mie doti da veggente. Oppure, potrebbe essere l’ennesima delusione.

Io incrocio le dita e vado alla Snai.

Annunci

Tifoso juventino… sei Pippo o Topolino?

Oramai anche i sassi sanno che domani c’è la finale di Champions League tra Juventus e Barcellona. Per questo, ho pensato di classificare i tifosi bianconeri in modo un po’ bizzarro e infantile. Oggi sono un po’ giocosa!

gastoneL’ottimista: crede nella vittoria senza se e senza ma. In una partita secca, tutto è possibile!

topolino Il realista: non siamo alla loro altezza, ma ce la giocheremo. Siamo già contenti si essere arrivati in finale.

paperino  Il pessimista: ma dove andiamo?! E’ un’impresa impossibile. Torneremo con un cesto di gol.

 nonnapapera Il nostalgico: nelle altre finali eravamo sempre favoriti e le abbiamo perse. Quest’anno i favoriti sono loro, quindi per noi c’è una possibilità.

PLUTO Il fedele: comunque andrà sarò orgogliosa di te e non ti abbandonerò mai.

untitledIl cinico: basta fare calcoli e pensare alle partite passate. Bisogna giocare e basta!

Pippo  Lo sbadato: quando c’è la finale?!

*Volevo augurare a tutti i bianconeri un “in bocca a Suarez” (cit.) Scusate ma non ho resistito…

Gufare, ma con stile…

La finale di Champions League è alle porte. Meno due al giorno X. Ovviamente, non potevo farmi mancare l’occasione di fare un in bocca al lupo agli amici juventini e per questo ho coinvolto (suo malgrado) il caro blogger Ysingrinus per un omaggio davvero speciale tutto dedicato a loro.

Un gufo blaugrana realizzato per l’occasione. Se bisogna gufare… va fatto con stile! 

gufobarca

Io ancora devo decidere dove gufare – oops pardon – guardare la partita. Tutti mi dicono, anzi mi ordinano, di non tornare sul luogo del delitto e cioè a casa del mio amico dove finora ho portato schifosamente fortuna alla Juve, ma non posso perdermi le sue reazioni e la sua faccia in base al differente risultato. Mi fa trovare pure il sushi… cerca di corrompermi! E visto che la mia amica, nonché sua dolce metà, lavora quella sera (come in tutte le altre in cui abbiamo visto la partita. Fattore che favorisce la cabala) non avrò nemmeno il suo sostegno.

L’unica certezza è che ci sarà una squadra che farà il triplete… e non è la squadra per cui tifo io!