Un calcio al mercato (perché alcuni uomini comprano più delle donne)

Il calciomercato è nel vivo. Comprano, vendono, rinnovano… uno shopping continuo e inarrestabile che farebbe sfigurare qualsiasi donna. Io sono una donna un po’ anomala e fare acquisti mi piace, ma con moderazione, quindi anche il calciomercato lo seguo con moderazione. Però in questi giorni ho letto notizie di mercato – così le chiamano gli esperti – che vorrei condividere con voi. Alcune sono davvero scioccanti…

i-love-shopping-film-poster

1 – La cessione di Kuzmanovic e Muntari ha scatenato un giorno di festa a Milano!

2 – Le assurde richieste di Gervinho: dall’elicottero alla spiaggia privata, fino a un numero imprecisato di biglietti aerei per raggiungere la Costa d’Avorio. Salta l’accordo con all’Al Jazira e il giocatore resta sul groppone della Roma.

3 – Si paventa un rinnovo di contratto per Mexes… spero di aver letto male! Ma Bonera se ne va… urliamo un Alleluia tutti insieme…

4 – Andrea Pirlo lascia il calcio italiano. Andrà a giocare a New York: in panico i commentatori di Sky… ora a chi lo daranno il premio del “migliore in campo”?

5- L’Inter ha prolungato il contratto di Andrea Ranocchia… secondo me, solo per come ha risposto da vero signore ai tweet non proprio carini dei tifosi interisti. Le altre squadre comunque ringraziano.

6 – Per France Football, Ibrahimovic: “E’ un peso per il Psg”. Allora ci sono buone possibilità che lo acquisti il Milan.

7 – All’Inter arriva Miranda… ora mancano solo Carrie, Charlotte e Samantha. Ok, questa ammetto che era pessima come battuta! 

8 – La Fiorentina fa preoccupare i tifosi: ancora non ha comprato nessuno. Magari è meglio così…

Annunci

52 pensieri su “Un calcio al mercato (perché alcuni uomini comprano più delle donne)

  1. Da Milanista speso in un enorme sfoltimento della rosa rossonera.. ma fin quando non vedo ci credo poco, molto poco! Ci sono troppi giocatori inutili da mandare via a piedate nel di dietro

      • Eh, ma è lunga da discutere la faccenda mercato.
        Fra parametri zero, cessioni, acquisti e valutazioni spropositate di giocatori che, per di più, hanno fatto solo una stagione buona… beh, direi che ci sarebbe da parlare per ore.
        I prezzi si stanno alzando, ma in maniera insensata. A parte qualche buon acquisto giovane, in Italia c’è il solito: a) cimitero dei giocatori defunti; b) compro all’estero perchè sono meglio, li stra-pago e poi me ne pento.

      • Beh, 20 milioni per Bertolacci mi sembrano tanti, ma forse è meglio che spenderli per un rottame che viene a passare la pensione in Italia. La serie A non è più attraente come una volta e per farli venite qui li devi strapagare…

      • 20 mil per Bertolacci sono buttati, con tutto il rispetto. Troppi, troppi soldi. Come gli 80/100 per Pogba. Ma smettiamola. Hanno pagato 100mil Bale, soldi presi e buttati nel cesso.
        I giocatori vengono qua a svernare, stanno facendo quello che facevano i giocatori della Serie A negli anni 90: andavano in Germania a svernare.

  2. Io certe cose non le capisco..il napoli sta facendo il matto per Darmian (sopravvalutato per me come Valdifiori) più ci muore dietro più i prezzo si alza..poi quando mette sul mercato un suo giocatore (Mertens che sinceramente terrei tutta la vita) lo valutano una cicca e una banana..come disse Verdone in bianco rosso e Verdone : “sapete cosa vi dico? Annatevela a pigliarvela n’culo!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...