Il burqa juventino… per pagare pegno

Ho visto Juve-Borussia in casa del nemico, rischiando la vita se il risultato non fosse stato positivo. È andata bene, via! Anche se ho dovuto pagare pegno per la mia invasione (vedi foto). Stamattina mi sono svegliata con delle bolle e uno strano prurito: è sicuramente la reazione allergica alla bandiera.

juventus

Sono dovuta arrivare presto a casa dello juventinissimo: “Se arrivi dopo le 20-30 non ti apro!”, queste le sue minacce. Così ho spaccato il secondo.
Ci siamo seduti davanti alla tivù: io sul divano e lui in terra, perché secondo una sua scaramanzia la Champions la guarda così, mentre per il campionato si siede sul divano. I tifosi sono proprio strani! (ma questo lo so).

C’è un amico di mio padre, anche lui juventino, che una sera mangiava e guardava la partita. Finita la cena ha sparecchiato e la Juve ha iniziato a perdere… beh, sapete cosa ha fatto? Ha riapparecchiato la tavola!

Vabbe’ torniamo a ieri sera. Abbiamo guardato la partita quasi in silenzio, a parte qualche mio commento sui primi piani di Hummels e qualche sua parolaccia al limite dell’approvazione cristiana.
Io mi sono gustata la gara, perché quando un incontro ti interessa relativamente lo guardi rilassato. Quindi ho potuto apprezzare la partita, che non è stata affatto brutta, i tre gol, lo scivolone di Chiellini (una pura goduria!), l’eleganza di Mets, una birra e il cane che mi si strusciava addosso.
Lui invece ha imprecato contro Vidal, Evra e Marchisio, ma soprattutto non è stato soddisfatto del risultato: “Si doveva fare il terzo gol. Così non va bene, a Dortmund gli basta vincere 1-0”.

Ok, per me alla fine è andata bene: sono uscita incolume da quella casa… a parte il burqa bianconero! Ovviamente!

Annunci

51 pensieri su “Il burqa juventino… per pagare pegno

  1. Eheheh burqa e sconfitta del Dortmund. Doppio pegno.
    Peccato… questi giallo-neri sono forti, non meritano la loro posizione infima in campionato. Sulla partita non dico niente, non ho visto niente!

  2. Ahahahha
    Non so che squadra tieni ma io una bandiera juventina non accennerei manco a sfiorarla! Comunque e’ stata una bella partita, l’ho vista anch’io. (con la stessa goduria sullo scivolone di chiellini!) 😀

  3. Ho litigato a pranzo con un collega juventino. Per me meritavamo di vincere almeno con un 3 a zero, di occasione ne abbiamo avute fin troppe. Invece lui sosteneva che un tre a uno sarebbe stato più appropriato, solo per il pressing sostenuto. Pressing? Non hanno superato la metà campo e hanno fatto due tiri loffi in porta…….. anche fra compari c’è una certa indecisione……. 🙂
    Concludendo….. mi sa che non ci basterà questo risultato per il ritorno…… nemmeno con il 3 a uno…….
    P.s. legge di Murphy e scivoloni in campo, Therry ha fatto storia. Perché capitano in momenti così importanti?

  4. Nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo dimmi che non sei tu sotto quella bandieraccia! 😀

  5. un onore, un vanto. Forza fere io canto…
    il Perugia non l’ho nel cuore… e quando vince.. che dolore.
    Poi c’è il Milan, la tua passione…
    io ci rido…ma che qual squadrone.
    Poi se guardi nel profondo,
    son juventino con grande orgoglio…

    tie’, beccate le rime….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...