Due anni di lui… un anno di voi

Ieri il blog ha compiuto due anni! Due anni in cui, piano piano, è cresciuto, regalandomi anche qualche soddisfazione. Lo devo dire, sono una mamma orgogliosa!
Ma è stato il 2015 l’anno più intenso bloggamente parlando. Perché, oltre ad avermi fatto finire in un libro, in due programmi radiofonici e in una webradio con una rubrica ispirata proprio a Colpoditacco, mi ha fatto conoscere tutti voi.

1556798_10202424285076002_981116600_o

Il taglio del nastro… sembra ieri

In questo anno appena concluso ho conosciuto virtualmente due persone (non mi era mai successo prima) che ho trovato subito interessanti, tanto da scambiare con loro il numero di telefono e con le quali mi sono sentita subito a mio agio. Ho condiviso con loro pensieri e chiacchiere, ho cercato di aprirmi e farmi conoscere, ho riso e pianto.
Una delle due c’è ancora, e spero resterà per molto, un’altra no. L’ho allontanato, mi ha allontanata… ci siamo allontanati. Il nome di una è superfluo, la maggior parte di voi avrà capito, il nome dell’altra è inutile.

Ma questo è stato anche l’anno delle rubriche e dei calendari degli gnocchi e delle belle (presto arriverà)
L’anno…
Delle sfide di Ysingrinus per rompere il sistema dominato dai “belli e tatuati”
Dei commenti surreali dell’Artista Minimalista e di quelli sempre eleganti di Kalosf
Di quelli hot di Pornoscintille e di quelli competenti e raffinati di Gintoki e Ivano F
Dei blogger storici, dei quali non potrei più fare a meno: Il Pinza, Cix, Cineclan, Zilly, Cristinadell’amore, Emily, Enrico e Volevolaprinz.
E dei nuovi arrivati: Metalupo, anche se è dell’Inter e 321Clic, anche se è ternana, Laura, Silvia, Patty, Sherazade, Fulvialuna, Niphus, Zeus, Incagliatoh, Tati, Rachelgazometro, Viola e tanti altri…
Di quelli che rendono il blog un posto di chiacchiere e cazzeggio come un vero bar virtuale e come ho sempre voluto che fosse: Alessialia, la Vanere degli stracci, Gigi Faggella, Lamerasbacata, Dora e l’Avvocatolo (finché c’è stato)

Ma è stato l’anno anche di chi è passato qui ogni tanto, di chi ha lasciato un commento o solo un “mi piace” d’incoraggiamento. Di chi passava e ora non passa più e di chi magari passerà in futuro. Grazie a tutti!
Dopotutto un compleanno che si rispetti va condiviso con gli amici e voi siete gli amici speciali del blog!

Ecco, la mia dose annuale di zucchero l’ho usata tutta in questo post… per i prossimi aspettatevi il peggio!

Annunci

Più che del pallone… mi seguono gli amanti delle bocce

Una cerca di parlare decentemente di calcio, in modo divertente e anche con qualche nozione giusta e poi… invece di essere seguita su Twitter da qualche giornalista sportivo o da un qualsiasi calciatore, anche un panchinaro di terza categoria… scopre che il suo nuovo follower è “Seno nudo: le migliori immagini di seni nudi selezionate dagli utenti!”. Mica delle tette qualunque… questo va sottolineato!

20151104_121925

Ché poi io dico… almeno fossero stati piselli nudi… se ne poteva pure parlare! Ma che ci faccio con le tette delle altre, ho già le mie.

Il mio progetto comunicativo per il blog non sta andando nel verso giusto!