Gnocchi del giovedì… nostrani #Kalosf

In genere sta dietro l’obbiettivo, ma questa volta non ce l’ha fatta. Il richiamo della rubrica è stato troppo forte, non ha saputo resistere, doveva partecipare anche lui, e per questo è passato davanti. In genere è lui a osservare le cose, oggi invece siamo noi a osservare lui…
Fotografi e fotografati, lo gnocco di questa settimana è: Kalosf, che si mostra senza veli in un bianco e nero dal titolo “Nudo, ma con dignità”.

image1

Una sorta di Adamo 2.0, che copre le sue grazie con le foglie, un vedo e non vedo che stuzzica la fantasia.
Ma potremmo anche chiamarlo “l’uomo tra le frasche”. E considerando il caldo, nascondersi nudo tra la vegetazione non è una cattiva idea. L’importante è che lì sotto, di morto e secco ci siano solo le foglie… Purtroppo non c’è dato saperlo…