Strani look su un campo di calcio

Tutti parlano di giocatori super fighi, tatuati e con l’addominale scolpito. Be’ diciamo che, in tutti questi anni di partite viste ho notato che i calciatori non sono sempre al meglio. Indossano in campo dei capi d’abbigliamento che spesso mi hanno lasciato perplessa e fatto storcere il naso.

Ogni volta che li vedo nella mia testa rimbomba la frase: “Ma perché…?!”

…perché alcuni mettono i guanti e la maglietta a maniche corte? (non li capirò mai. Per me è una delle più grandi contraddizioni moderne. Qualcuno me lo spieghi…)

Juventus-Napoli serie A

…perché De Rossi per un periodo della sua vita ha giocato con una manica lunga e una corta? (forse tutti lo sanno e a me è sfuggita la notizia. Ditemelo, vi prego)

de-rossi-italia

…perché Caceres invece di indossare i calzettoni indossa le parigine? (forse per non sbucciarsi le ginocchia quando cade o per essere più cool)

caceres_juve

…perché a De Sanctis sembra sempre che gli abbiano prestato la divisa? (vorrà stare comodo nelle parate, ma non è bello da vedere)

De-Sanctis_Roma

…perché invece di indossare un cerchietto normale di quelli che trovi al supermercato, si mettono queste fascette orribili che io non userei nemmeno per struccarmi in bagno con la porta chiusa?

n_ac_milan_riccardo_montolivo

 

 

P.s. ringrazio l’International Board, l’ente che stabilisce le regole del calcio, che nel 2011 ha vietato lo scaldacollo. 

Annunci

5 pensieri su “Strani look su un campo di calcio

  1. Lo scaldacollo!!! Non ci avevo fatto caso!!! Ma è stato vietato veramente?? Perché??
    Di mani fredde ne soffrono in molti, anche mio figlio giocava con i guanti e le maniche tirate su per il caldo.
    De Rossi copriva i tatuaggi ma non so perché, non li voleva rovinare?
    I calzettoni a parigine li portava CR7, chiedilo alla prima donna…….
    De Sanctis è della vecchia scuola anni ’90, prima che gli stilisti trasformassero le taglie L in S e le 52 in 46, quando le magliette erano tendoni da circo.
    Sono anni che cerco una fascetta così per i capelli, modello capitano del Milan. E’ sempre la stessa, quella indossata dal Paolino.
    P.s. non hai mai visto me, in campo mi chiamano Tutankhamon, sembro la pubblicità del dottor gibaud….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...