L’astinenza (da calcio) genera mostri…

Questa è una di quelle estati senza calcio. Come le comete, arriva ogni quattro anni. Non ci sono Mondiali, non ci sono Europei e non c’è nemmeno la Confederations Cup.
C’è Coppa America, ma ha orari improponibili e l’Europeo under 21, ma, benché mezza partita dell’Italia l’ho vista… non sono così disperata!

maleficent

Comunque, questa disintossicazione da calcio – o astinenza forzata – potrebbe pure far bene. Anche solo per non sentire più la frase: “Ma ci sono partite anche stasera?

Insomma, la purificazione dello spirito calciofilo è salutare, se non fosse che, non so più cosa inventarmi per il blog… quindi chiedo consiglio a voi!

Che caspita (e dico caspita) posso scrivere? Di che dovrei parlare?
Si accettano consigli… altrimenti rischio di affrontare argomenti che non dovrei o che si allontanano troppo dallo spirito del blog.