Gnocchi del giovedì… nostrani #GigiFaggella

“Mare profumo di mare… con l’amore io voglio giocare…”. Direttamente da Love Boat è sbarcato, in questo caldo giovedì d’agosto, lo gnocco blogger: GigiFaggella.
Tatuato più di un calciatore tatuato, fisico più asciutto di un lago nel Sahara: il marinaio – guardiano del faro non poteva mancare in questa scoppiettante rubrica. Tra l’altro, con tanto di cornice che fa molto foto per la lapide…

Guardiano faro

Altro che Richard Gere in “Ufficiale gentiluomo”: è lui il sogno erotico di molte donne, è lui il rappresentante supremo del famoso “fascino della divisa”, anche se qui di divisa c’è ben poco.
Chi non vorrebbe partite con lui su una barca e veleggiare verso l’infinito? Io, ad esempio… ma solo perché in acqua mi si arriccerebbe la frangia…

Al motto di: “meglio un giorno da leone che 100 a pecora” – che poi dipende dai punti di vista – se volete, un giro sul suo faro ve lo fa fare sicuramente.

*La settimana prossima la rubrica va in vacanza, ma ritornerà dopo ferragosto, sempre con un super gnocco.

Annunci

93 pensieri su “Gnocchi del giovedì… nostrani #GigiFaggella

  1. Lui è pronto per la prova costume, al mare può andare senza vergognarsi dei rotoli di ciccia in eccesso 🙂 Ma magari essendo un uomo di mare vorrà andare in montagna per cambiare aria 🙂

    E tu gli hai dedicato pure la canzoncina 🙂

  2. Ringrazio la redazione della rubrica “gli gnocchi del giovedì” e la sua direttrice per il commento che mi ha riservato… sto ancora ridendo perché mi sento un pirla…o forse lo sono e quindi va bene così… 🙂

  3. Aaaapppppeeeeerrrrrooooooò!e chi se lo immaginava giggi marinaretto! E i tatuaggi da lupo di mare?! Ma qua dovevamo vedere le panze e invece so scappate! Hahaha! Agneseeeeeee ma se troppo forteeeee! Vuoo la frangia arricciataaaaa? Io la voglio loscia quindi su love boat passo, aspetto all’attracco!

  4. Tralasciamo qui i sensi reconditi della questione “faro”, che per altro ha una sua poesia… Che dire di questa foto: ovviamente il Fagella si presenta molto bene e considerando che è della classe 60′ e che negli anni 80′ (quando io ero praticamente un bambino) imperversava in grecia, dobbiamo dire che si è conservato molto bene. Di testa innanzi tutto (visto che i suoi commenti su kalosf sono sempre molto indovinati) e successivamente nel fisico (io quegli addominali posso solo immaginare che esistano). Ovviamente alla carissima Colpo di Tacco i più grandi complimenti, poichè sono convinto che alla fine di questa iniziativa avrà presentato al mondo i migliori esemplari di mascolinità di wordpress. Aggiungerei un consiglio personale: piuttosto che dedicarsi alla pastorizia, poichè il godimento bucolico delle pecorelle è sempre meno indicato di quello invece legato alla spiritualità, suggerirei da buon fotografo “mistico” piuttosto un’attività missionaria. A presto e buon ferragosto (e ovviamente gigi siamo tutti con te un pò marinai!)

  5. Ringrazio i ragazzi del coro, Ysin, Kal, Pinza, Art e Avvopentola per i complimenti.. e naturalmente le gentili donzelle. Sono onorato di partecipare al concorso con una madrina di eccezione quale la padrona di casa di questo blog… 🙂

  6. Ci voleva uno gnocco alla marinara per concludere questo pranzo infinito di matrimonio a cui sono stata.
    ( Triplice fischio. È finita. È finita. Si va a Berlino. Tutti a Berlino! )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...