Siamo donne e diamo calci al pallone (meglio di tanti uomini)

Per chi non lo sapesse (scommetto che siete in tanti) in Canada si sta giocando il Mondiale di calcio femminile. L’Italia purtroppo non c’è, non si è qualificata. Ho pensato che comunque un post dedicato a loro ci stava proprio bene! Perché… oddio che scoperta, ci sono donne che giocano a calcio e… in alcuni paesi anche meglio degli uomini. Basta pensare agli Stati Uniti o allo stesso Canada.

Ecco alcune immagini del torneo (così accontento quelli che mi rimproverano di non mettere mai donne nei miei post).

476919348-kdYE--687x458@Gazzetta-Web_mediagallery-page      IMG_20150616_122214

IMG_20150616_122348  IMG_20150616_122152

IMG_20150616_122202  2649297_full-lnd

IMG_20150616_122240     66f6e50d64db391a790f6a7067005399-kdYE--699x458@Gazzetta-Web_mediagallery-page

Sconsiglio vivamente commenti del tipo: “Oh, ora inizio a seguire il calcio femminile”, scritti da chi non segue generalmente il calcio: ovviamente non saranno tette e culi a farvi piacere uno sport che finora avete schifato più della lebbra? No? Ne resterei amareggiata…

Annunci

53 pensieri su “Siamo donne e diamo calci al pallone (meglio di tanti uomini)

      • Saranno mondiali, quindi una competizione decisamente importante, ma è comunque una competizione che a livello mediatico passa decisamente in sordina rispetto a molte altre.
        Evidentemente questo sport a livello femminile non fa odience, è quello che comanda al giorno d’oggi nelle televisioni. Difatti ricordo che da piccolo le partite della serie A femminile le davano in tele, ora sono totalmente scomparse.

      • Sì, il calcio femminile non ha ancora la visibilità di quello maschile, almeno non in Europa…
        Sai che mio padre arbitrava la serie A femminile, alcune partite sono stata anche a vederle… 🙂

  1. Ho notato il sottile richiamo a chi ti ha fatto notare che non metti donne…ehm…chissà chi sono sti scostumati… 🙂 comunque apprezzabile iniziativa, il calcio femminile lo trovo divertente….si vedono gol assurdi ma ci sono atlete veramente in gamba, che avrebbero potuto eccellere in qualsiasi altro sport, ma hanno fatto una scelta di passione…

  2. Vediamo se riesco a farmi odiare: l’ultima volta che ho provato a vedere una partita di calcio femminile risale a molti anni fa, sono quasi sicuro che fosse un mondiale, e… e insomma l’ho trovata inguardabile, con un livello tecnico paragonabile suppergiù alla serie D maschile, i portieri (o le portiere? No, non credo si dica così 🙂 ) imbarazzanti nella loro goffaggine; magari nel frattempo le cose saranno migliorate, ma non è che mi attiri molto l’idea di controllare (sempre che sia possibile farlo, mi par di capire di no…). Questa differenza potrebbe essere causata dal dislivello di risorse economiche utilizzate? Non lo escludo, anche se questa teoria andrebbe contro chi sostiene che i soldi hanno rovinato il calcio…

    • mi dispiace, sai, ma sono un po’ d’accordo con ivano. secondo me le donne non dovrebbero giocare a calcio. così come gli uomini non fanno nuoto sincronizzato.

      • In realtà non dico che non dovrebbero giocarci, dico solo che da come me lo ricordo io non mi piace vedere le partite del calcio femminile, oltretutto non escludo che con più risorse economiche possa cambiare qualcosa

    • Il calcio femminile in Italia e lo sottolineo è a livelli dilettantistici, per questo fa parte della Lega Dilettanti. Non so se ricordi, ma un mese fa circa, il presidente di questa lega disse: “Basta dare soldi a 4 lesbiche” riferito alle giocatrici, quindi qui manca proprio la cultura del calcio femminile… I soldi hanno rovinato il calcio, ma certo non quello femminile.

      • Dipende da cosa intendi per “calcio”, se parli dello spirito dello sport può essere, anche se è tutto molto soggettivo (però allora perché rovinare anche quello femminile? 😉 ), invece per quanto riguarda la qualità media di una partita dei massimi livelli del “calcio milionario”, beh sono convinto che i soldi abbiano fatto tantissimo e reso il calcio sempre migliore

      • Ovvio che i soldi migliorano tutto… così come hanno migliorato (per certi aspetti) anche il calcio.
        Ma giocato bene o male, il calcio è sport: dai pulcini al Barcellona…

      • E lo sport dovrebbe essere competizione sana e alla pari, giusto? Beh allora ti dirò che lo spirito dello sport, a parte nei bambini, è sparito molto molto presto dal calcio, le grandi squadre sono sempre state grandi grazie ai soldi, e in realtà non mi sembra proprio che il calcio dilettantistico abbia molto da insegnare a quello professionistico, fra “rimborsi spese” molto simili a veri e propri stipendi (anche a livelli inferiori alla serie D), partite vendute etc.

      • Quello che dici nessuno lo mette in dubbio anzi nei campi dilettantistici spesso la sportiva è molto lontana… vedi episodio di aggressioni agli arbitri.
        Cmq soldi o non soldi, se le donne vogliono giocare a calcio (anche male) che lo facciano pure… 🙂

      • Certo, che lo facciano pure, si capisce! 🙂 Ma, se vogliono essere professioniste, da qualche parte i soldi per pagarle bisogna trovarli… Sulla gazzetta (la settimana scorsa, mi pare) un giornalista ha scritto che se la nazionale femminile ottenesse grandi risultati, allora aumenterebbe l’interesse pubblico e di conseguenza si potrebbe approfittare per (ri?-)lanciare il movimento, attirare sponsor etc. Potrebbe aver ragione ma si potrebbe anche ribaltare la questione: è possibile ottenere grandi risultati senza grandi investimenti?

  3. Sono un bislungo … Uno di quelli che girano con la faccia rifatta che succhiano birra e salamelle anche dal naso, quindi con il pallone rotondo ho scarsa confidenza … Immaginatevi con il mondo della pallatonsa … Però su SKY canale 211 ci sono i Mondiali femminili e devo dire per onor del vero che sono incontri piacevoli e divertenti. Non esistono leziosismi alla Pelé, castagnoni alla Riva (Sono di una certa e ricordo quelli). Però almeno le ragazze giocano, perché il calcio é un gioco e come tale va vissuto.
    Il resto va catalogato sotto: panem et circenses (Cesare docet !!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...