A volte è meglio non sapere…

Sono arrivata a una conclusione: sapere se ha vinto la squadra che proprio non sopporti è come stalkerare la fidanzata del tipo che ti interessa o un tuo ex.

Tutti i tifosi hanno una squadra che proprio non sopportano – ammettetelo perché è così – che quando perde godete, gongolate, ma se vince vi rode di brutto. Nonostante questo, volete sempre sapere che ha fatto, in uno strano sentimento masochista.
Cercate online il risultato, chiedete a chi vi sta intorno… insomma, volete sapere a tutti i costi. Il suo successo, poi, vi fa storcete il naso o urtare. O entrambe le cose.

In pratica è quello che accade quando spiare online il tipo che vi interessa o la sua fidanzata: curiosate, vi informate, ma se poi scoprite che stanno bene, si amano e si divertono, vi prende un giramento di eliche che potreste produrre energia per l’intero Canada  per una ventina d’anni.

Spesso è meglio non sapere: sia quello che ha fatto lui, sia quello che ha fatto la Juventus!

In questo caso è meglio sapere: è tisana e non pipì

In questo caso è meglio sapere: è tisana e non pipì

Annunci

43 pensieri su “A volte è meglio non sapere…

  1. Menomale che non è pipì, mi stavo già preoccupando. Con i capelli rossi ne sarebbe uscito fuori un arancione improponibile ahahahahah

    Per il resto concordo su tutto, sopratutto con la Giuve 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...