Se la tua squadra vince fai più sesso

Oggi non so perché ma mi è venuto in mente questo post che ho scritto agli inizi del blog, quindi molti di voi non lo hanno letto. Per questo oggi ve lo ripropongo…

Sex-and-the-City-Immagini-del-Film-08_mid

Amiche, oggi vi spiego un motivo per amare il calcio e soprattutto per lasciarlo vedere ai propri compagni, mariti o fidanzati.
Mi è capitato alcuni giorni fa d’imbattermi “nell’effetto Iniesta”, uno studio pubblicato sulla rivista britannica “British medical journal”. Ora vi spiego di cosa si tratta. Secondo questo studio le vittorie della squadra del cuore farebbero aumentare le nascite. In pratica, quando la squadra che tifi raggiunge obiettivi importanti o vince trofei, il tasso di natalità aumenta. I tifosi, e a questo punto anche le loro compagne, sono esaltati delle vittorie e più eccitati e quindi la possibilità di avere rapporti sessuali aumenta in modo significativo. Così pure i bebè.

Questa indagine è partita dopo il presunto picco di nascite registrato tra i fan del Barcellona nove mesi dopo la vittoria della Champions League contro il Manchester United nel 2009.
Lo studio però parte ancora più indietro: alla semifinale 6 maggio…

View original post 225 altre parole

Annunci

26 pensieri su “Se la tua squadra vince fai più sesso

  1. Guarda, fatico a credere a chi dice “non so perchè mi sia venuto in mente”, ma capisco che non sia il caso di essere indiscreti e indagare… 😉
    Ma se l’effetto è tale sulle nascite, lo sarà ancor di più sul sesso vero e proprio, no? Perchè la nascita implica una “distrazione”, come minimo, ma la maggior parte delle persone non si distrae, credo… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...